1
contatti
8   8
SMALTIMENTO CESPITI AZIENDALI

 

Ogni azienda ha l’obbligo di gestire in modo corretto e rispondente alle disposizioni normative vigenti la dismissione dei propri beni aziendali iscritti in inventario. I beni che, a seguito di un'ispezione o verifica fiscale, non si trovano in uno dei luoghi dove il contribuente svolge le proprie operazioni, si presumono ceduti in evasione di imposta. Per vincere la presunzione di cessione, il contribuente deve dimostrare che i beni non rinvenuti siano stati:

1. Impiegati per la produzione

2. Perduti

3. Distrutti o trasformati in beni diversi e di più modesto valore

4. Vendita dei beni a soggetti terzi

5. Cessioni gratuite

6. Consegnati a terzi a titolo non traslativo

 

La procedura di dismissione di cespiti aziendali, nel caso avvenga per distruzione, deve obbligatoriamente seguire le norme vigenti previste dal Ministero delle Finanze. Le principali norme di riferimento sono il D.P.R. 441/97 (Regolamento recante norme per il riordino della disciplina delle presunzioni di cessione e di acquisto) e la circolare del Ministero delle Finanze n.193 del 23/07/98.

Ecomania Servizi srl è in grado di supportare le aziende offrendo l’assistenza necessaria in questo ambito, sia per quanto concerne le comunicazioni amministrative che è necessario predisporre, rivolte agli Enti di controllo (Agenzia delle Entrate, Guardia di Finanza) sia in merito alle procedure operative di avvio a distruzione per mezzo di soggetti autorizzati (smaltitori). Ecomania Servizi srl ha adottato una procedura standard di facile attuazione, che parte dal riconoscimento e classificazione dei beni da dismettere e si conclude con il supporto necessario per la comunicazione di avvenuta dismissione ai fini amministrativi.

 

 
1
 
home
s
servizi
s
news
s
obiettivi
s
richiestainfo
s
credit
s
contatti
 
 
NEWS del 28 Luglio 2014
D.L. 49 DEL 14/03/2014 - INTRODUZIONE DEL RITIRO 1 CONTRO 0 DA PARTE DEI DISTRIBUTORI
 
NEWS del 30 Giugno 2014
AUA - REGIONE LOMBARDIA: NUOVI INTERVENTI DI SEMPLIFICAZIONE
 
NEWS del 18 Giugno 2014
REGIONE VENETO: ACQUE DI SCARICO DISCIPLINATE DALL ' AUA
 
NEWS del 21 Maggio 2014
TARI (NUOVA TASSA SUI RIFIUTI): NOVITA€ E CONFERME
 



 
 
Ecomania Servizi S.r.l. a socio unico
Sede legale: Via Cavour, 25 – 21100 Varese – Iscr. Reg. Imp.VA/ C. F./P.IVA 02722410129 – Cap. Soc. € 15.000,00 i.v.
Sede operativa: Via Col di Lana 18, Albizzate Tel 0331/995520 – Fax 0331/992118 – info@ecomaniasrl.it
Policy e privacy Credits